Il percorso. Il Liceo Economico Sociale (LES) è un indirizzo del Liceo delle Scienze Umane introdotto con la riforma della scuola secondaria nel 2009 e costituisce un percorso formativo che guarda al futuro e mira a comprendere i cambiamenti e le trasformazioni che avvengono nella nostra società e nel mondo sempre più globalizzato.
Diversi pedagogisti ed esperti della formazione l’hanno definito il “Liceo della contemporaneità” . Il LES nasce dall’esigenza di un nuovo profilo di studi che porti il mondo di oggi nelle aule di scuola e doti i suoi allievi di linguaggi necessari per cominciare a “comprenderlo”, senza perdere lo spessore dei saperi tradizionali e il loro approfondimento storico-critico, come è tipico dei licei. Il Liceo economico sociale prepara ad affrontare in profondità i problemi attuali e le sfide del futuro – dalle risorse disponibili, alle regole giuridiche della convivenza sociale, dal benessere individuale alla responsabilità delle scelte e alla questione dell’ambiente e del lavoro – attraverso il concorso di più materie che “parlano” tra di loro secondo un approccio interdisciplinare. E’ ormai riconosciuto che per poter capire il mondo attuale e non farsi sopraffare dalla sua complessità servono contenuti, strumenti e metodologia di ricerca che provengono da diverse discipline: le discipline economiche e giuridiche, sociali, linguistiche, scientifiche ed umanistiche, che interagiscono per dare agli studenti competenze spendibili nella loro vita presente e futura, nell’università e nel lavoro.

Questa opzione (LES) si caratterizza per i seguenti aspetti:

  • la presenza di due lingue straniere;
  • lo studio approfondito per tutti e cinque gli anni del diritto e dell’economia politica;
  • la presenza della filosofia che, nel triennio, si aggiunge alle discipline umanistiche di questo percorso liceale;
  • la presenza di materie scientifiche quali la matematica, la fisica e le scienze naturali (al biennio) che completano la preparazione liceale dello studente;
  • alternanza scuola lavoro presso Enti, Cooperative, Associazioni, Studi commerciali, Avvocati, Imprese, Camera di commercio, Banche , Assicurazioni , Comuni del territorio.

 

Durata del corso di studi: anni 5.

Titolo di studio conseguito: Diploma in Scienze Umane con opzione economico-sociale.

Proseguimento degli studi: accesso a tutte le facoltà universitarie in particolare Psicologia, Sociologia, Scienze della Comunicazione, Scienze Sociali, Scienza della formazione, Lingue straniere, Economia e commercio, Giurisprudenza e Scienze Politiche.

Possibilità d’impiego: come esperto di comunicazione, operatore educativo, operatore sociale, animatore culturale, animatore pedagogico e di comunità, mediatore culturale

Gli obiettivi. Gli studenti, a conclusione del percorso, dovranno in particolare:

  • conoscere i significati, i metodi e le categorie interpretative messi a disposizione delle scienze economiche, giuridiche e sociologiche;
  • comprendere i caratteri dell’economia come scienza delle scelte responsabili sulle risorse di cui l’uomo dispone (fisiche, temporali, territoriali, finanziarie), e del diritto come scienza delle regole di natura giuridica che disciplinano la convivenza sociale;
  • individuare le categorie antropologiche e sociali utili per la comprensione e classificazione dei fenomeni culturali;
  • sviluppare la capacità di misurare, con l’ausilio di adeguati strumenti matematici, statistici e informatici, i fenomeni economici e sociali indispensabili alla verifica empirica dei principi teorici;
  • utilizzare le prospettive filosofiche, storico-geografiche e scientifiche nello studio delle interdipendenze tra i fenomeni internazionali, nazionali, locali e personali;
  • saper identificare il legame esistente tra i fenomeni culturali, economici e sociali e le istituzioni politiche, sia in relazione alla dimensione nazionale ed europea sia in rapporto a quella mondiale.

 

Il piano di studi.

I progetti e le attività extracurricolari. Oltre alle materie del piano di studi, la nostra scuola offre agli studenti di questo indirizzo una vasta gamma di attività aggiuntive, quali, ad esempio:

Certificazioni informatiche (ECDL)
Certificazioni di lingua inglese (PET, FIRST, CAE)
Corso di lingua cinese
Piano Lauree Scientifiche Fisica, Matematica e Chimica
Soggiorni di studio all’estero
Attività teatrali
Visite e viaggi
Varie attività sportive
Corsi di arti figurative
Laboratorio musicale
Progetto FAI arte
Leggéro Leggerò: progetti di lettura e incontri con gli autori
Giochi e gare di matematica
Incontri di formazione e sensibilizzazione su temi di attualità con esperti (bullismo, disagio giovanile, nuove tecnologie, comunicazione ecc.)
Concorso Dono Day
Partecipazione a concorsi

Educare alla biblioteconomia

Corso di scultura